Menù
C'è qualcuno che usa i siti Omegle e Chatroulette o altri che sono simili?

C'è qualcuno che usa i siti Omegle e Chatroulette o altri che sono simili?

Noi non facciamo. In questi giorni, è troppo rischioso. In realtà, ci sono studi che dimostrano che ormai le persone che sono davvero sfortunato utilizzano questi siti per avere rapporti sessuali con altre persone che incontrano sul web. Quindi c'è un rischio reale qui. Ma ciò che è veramente rischioso è la persona incredibilmente stolto che utilizza questi siti solo per avere rapporti sessuali con quante più persone possibile.

Quando ha fatto questo comportamento diventare OK? Come facciamo a sapere questo non è solo un caso di esseri umani che hanno un comportamento in-di-sesso e poi giudicare come normale in seguito? E come si applica a tutti il ​​sesso? Non lo so. Ma so che abbiamo bisogno di fare in modo che abbiamo conversazioni su OkCupid e altri siti che ci permettono di avere questo comportamento in-di-sesso, e che continuiamo ad avere spazi sicuri e altri meccanismi per aiutarci respingiamo questo comportamento.

Queste conversazioni sono difficili. E purtroppo, sono dolorose. Ma non possiamo permetterci di fare queste conversazioni più dolorosa. Non possiamo permetterci di fare questi siti o tecnologie passato che i siti non ci pensiamo con estremo sospetto, mettendo in pericolo la nostra salute, la sicurezza e il benessere. Così oggi, mi piacerebbe parlare un po 'di cyberbullismo.

Alcuni anni fa, il numero di bambini - in realtà, fino al 15 per cento dei bambini - che sono indirizzate per bullismo a scuola in realtà diminuito, secondo il National Center for Education Statistics. E così abbiamo fatto uno studio guardando se la pressione dei pari per essere bello in realtà fa sì che i bambini a essere più gentile con i bulli. E abbiamo trovato una relazione diretta tra i bambini vittima di bullismo e di essere più gentile con i bulli. Così abbiamo detto, questo suggerisce che i bambini sono solo più probabilità di essere bello se gli viene detto che stanno andando a farsi vittima di bullismo, giusto?

E così abbiamo chiesto i ricercatori di tutto il mondo a venire a ottenere e analizzare i nostri dati. E in particolare, abbiamo voluto studiare il loro cervello. E così abbiamo deciso di studiare i loro lobi frontali, o la corteccia prefrontale e striato. I ricercatori hanno studio dopo studio dopo studio dopo la nostra ricerca è stata pubblicata, analizzando le onde cerebrali, esaminando il cortisolo, in tutto il mondo, per vedere se queste tendenze stavano cambiando. Ed erano. I bambini che sono stati vittima di bullismo in realtà ha mostrato una diminuzione dell'attività cerebrale durante l'ora di pranzo, quando sono stati essere preso di mira. Quindi questo in realtà ha indicato che i bambini stavano pensando, questo non sta per accadere. Questi ragazzi non stanno andando a fare questo.

Così abbiamo iniziato a capire che i ragazzi stavano facendo il pensiero, ma i bambini nel nostro insieme di dati non erano solo a pensarci. Essi sono stati effettivamente attivando i loro lobi frontali attivati ​​e il loro corpo striato. Così abbiamo chiesto i ricercatori di tutto il mondo a partecipare a un esperimento in cui avevano ottenere per studiare il cervello di questi ragazzi e attivare il loro cervello mentre li guardavano. E gli esperimenti è andato molto bene. Ma un problema è rimasto. I bambini